Video on demand

Il video on demand, in sigla VOD, è un servizio interattivo della televisione. Il servizio permette agli utenti di fruire, gratuitamente o a pagamento, di un programma televisivo in qualsiasi momento lo desiderino. Il video on demand rappresenta un vero e proprio ribaltamento del concetto stesso di televisione.

Prima dell'avvento del video on demand, il palinsesto era stabilito dal provider televisivo e l'utente aveva solo la possibilità di scegliere tra i vari programmi televisivi messi in onda contemporaneamente dalle varie emittenti televisive.
Con il video on demand è invece l'utente che definisce il palinsesto secondo i propri desideri e le proprie necessità.

Le uniche limitazioni sono date dalla varietà dei programmi televisivi tra cui poter scegliere, cioè dalla ricchezza degli archivi dei programmi televisivi messi a disposizione dai provider televisivi.
Sky ha da poco lanciato il nuovo servizio Sky On Demand, è gratuito e disponibile per i clienti con My Sky HD compatibile connesso alla rete internet: permette di accedere a un'intera videoteca con centinaia di titoli di vario genere da vedere quando si vuole.

Non sono previsti costi iniziali di attivazione o canone mensile. Il nuovo Sky On Demand ha un'offerta molto più ricca con 1.000 film di tutti i generi, le serie TV più amate, l’intrattenimento, lo sport, i documentari e i programmi per bambini.

E' possibile utilizzare il nuovo Sky On Demand su tutti i modelli di decoder My Sky HD compatibili e servizio My Sky attivo.
In caso il decoder My Sky HD non sia compatibile, è possibile comunque accedere ad una selezione del nuovo Sky On Demand con il meglio della programmazione Sky della settimana, senza bisogno di collegare il decoder ad internet. Per accedere a questa sezione, basta premere il tasto rosso del telecomando in dotazione.
È possibile accedere al nuovo Sky On Demand anche con Sky Multivision.

Cosa serve per accedere al nuovo Sky On Demand?

Per usufruire del nuovo Sky On Demand bisogna avere:
  • un abbonamento Sky residenziale;
  • una connessione internet a banda larga a cui connettere il decoder My Sky HD;
  • un decoder My Sky HD compatibile e servizio My Sky attivo.

Come si può connettere il decoder ad Internet?

È possibile connettere il decoder alla rete internet di casa secondo diverse modalità:
  • Collegamento via cavo, collegando decoder My Sky HD e router internet con un cavo ethernet. Questa è l'opzione preferibile se decoder e router sono vicini.
  • Collegamento Wi-Fi direct tramite il nuovo decoder My Sky Wi-Fi, con soluzione wireless integrata che ti permette di connetterti al router senza dover utilizzare cavi o altri dispositivi.
  • Collegamento My Sky Link, se My Sky e router sono lontani. E la consegna avviene direttamente a casa.
  • Requisiti minimi di connessione: per accedere al nuovo Sky On Demand è necessaria una connessione ad internet a banda larga (ADSL o Fibra Ottica), con velocità di download consigliata pari almeno a 2 Mbit/s.
    I costi di connessione non sono inclusi e variano in base al tipo di abbonamento e di gestore scelti dall'utente.
In caso non sia disponibile una connessione alla rete, o il decoder My Sky HD non è connesso ad internet, è possibile comunque accedere ad una selezione del nuovo Sky On Demand con il meglio della programmazione Sky della settimana.

Cosa si può vedere sul nuovo Sky On Demand?

Con il nuovo Sky On Demand puoi accedere ai contenuti disponibili in base alla composizione del tuo abbonamento Sky. Ad esempio se sei abbonato al pacchetto Cinema, puoi vedere i film della categoria Cinema del servizio.
Sono disponibili anche contenuti in HD nella sezione "Scelti Per Te", la sezione del nuovo Sky On Demand con il meglio della programmazione Sky della settimana. È possibile accedere ai contenuti in HD solo se il servizio HD è attivo. In caso contrario, si può usufruire degli stessi contenuti in SD.

Funzionalità aggiuntive

Tutte le impostazioni scelte per i canali Sky valgono automaticamente anche per i contenuti di Sky On Demand, come ad esempio il Parental Control.
È possibile utilizzare le funzioni del My Sky HD anche con il nuovo Sky On Demand, è possibile mettere in pausa e riprendere la visione quando si vuole e puoi vedere e rivedere una scena quante volte si vuole.
Grazie alle funzioni Registra, Restart e Registra Serie non devi più rinunciare a goderti tutti i tuoi programmi preferiti.